Si inizia a fare sul serio. Sarà una lunga settimana di mobilitazioni, quella tra il 13 e il 16 ottobre, contro il famigerato decreto Sblocca-Italia, figlio legittimo del partito del cemento e delle lobbies del petrolio e degli inceneritori. Un via libera alla distruzione di ciò che rimane dei territori italiani, tra trivelle e betoniere...