Buon 2018 da Salviamo il Paesaggio

Segnatevi la data e non prendete altri impegni: il nostro Forum ha definito data e luogo della sua prossima assemblea nazionale. Sarà sabato 12 ottobre, a Milano presso Cascina Bellaria (via Cascina Bellaria 90).

Dalle 9,30 alle 18,00 potremo confrontarci per costruire il prossimo
percorso comune, alla luce del buon lavoro “di semina” fatto in questi
anni per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati (e per il quale
abbiamo deciso di costituire il Forum nazionale), ovvero il traguardo dell’approvazione in Parlamento di una norma nazionale per l’arresto del consumo di suolo e il riuso dei suoli urbanizzati.

La nostra elaborata legge continua ad essere in discussione al Senato (Commissioni
congiunte Ambiente e Agricoltura), molti altri testi sono stati
proposti – non certamente a caso… – dalle forze politiche per rendere più arduo l’iter, la Relatrice Nugnes è stata espulsa dal M5S e si è anche aggiunta la crisi di governo.
La nostra legge rischia di restare “al palo” e la nostra assemblea dovrà aiutarci a decidere come procedere:
mettere in campo una campagna a sostegno della trasformazione della
nostra Proposta di Legge in chiave di Iniziativa popolare? Incatenarci
in migliaia davanti al Parlamento? Sviluppare azioni capillari in ogni
Comune italiano? Scioperi della fame? Marcia (da ogni luogo) su Roma?
Che altro?…

Oltre a questo tema, l’ordine del giorno dell’assemblea (in fase di definizione) dovrà occuparsi anche del rinnovo della nostra struttura operativa (ruoli, compiti, obiettivi e risorse) e dello sviluppo delle attività in chiave europea.

Insomma, sarà un’assemblea molto importante e a cui non saranno concesse assenze!

Questa la bozza dell’Ordine del Giorno (ancora non definitivo):

  1. Aggiornamento su iter nostra Proposta di Legge e decisione su quale strategia adottare nel breve e medio periodo (raccolta
    firme? convegno nazionale tecnico-scientifico multidisciplinare?
    manifestazioni? altro?…). (Lo Balbo, Mortarino, Picciafuoco, Sandrone)
  2. Revisione
    dell’organizzazione del Forum, con una maggiore condivisione delle
    responsabilità operative distribuite tra un numero più ampio di persone
    (segreteria,
    comunicazione/rapporto con i media, redazione sito web e social
    network, Gruppi di Lavoro, rapporti con i comitati locali) e obiettivo
    di finanziamento annuale (forse sarebbe opportuno ipotizzare un
    rimborso/contributo per quelli che dedicano maggiori energie e tempo
    alle attività gestionali del Forum?). (Baratelli, Mancinelli, Mortarino)
  3. Sviluppo azioni sulla dimensione europea del suolo a sostegno delle attività del nostro Gruppo GSE-Gruppo Suolo Europa. (Catizzone)
  4. Azioni per sostenere la proposta di una legge nazionale per la corretta gestione degli alberi nelle città (http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/2019/06/una-norma-per-gli-alberi/), per favorire la piena applicazione della Legge n° 10 del 14 gennaio 2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi” e per l’avvio di una campagna
    nazionale basata sull’esperienza di dieci comuni veneti che hanno
    deciso di donare alberi da mettere a dimora con l’obiettivo di averne in
    numero uguale a quello dei propri abitanti
    (http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/2019/05/ridare-un-sorriso-alla-pianura-padana-con-una-semplice-ricetta-piantare-alberi/). (Cancellieri, D’Achille, Mancinelli)
  5. Iniziative per stimolare la partecipazione e integrazione dei giovani all’interno del nostro Forum e/o offrire loro le basi didattiche e accademiche che rappresentano le nostre competenze in materia. (Bongioanni, Catizzone, Munafò)
  6. Varie ed eventuali.