Il Consiglio di Stato: "E’ legittima l’estensione del vincolo paesaggistico su tutto il territorio comunale"

 


Rilevante pronuncia del Consiglio di Stato in tema di tutela paesaggistica. È legittima la sottoposizione di un intero territorio comunale a vincolo paesaggistico, quando il relativo provvedimento si basa su concreti e specifici indici dell’interesse paesistico dominante, che riguardi la specificità dei luoghi”. Lo si legge nella Rivista telematica di diritto ambientale Lexambiente.

La sentenza Cons. Stato, sez. VI, 12 aprile 2013, n. 2000“,  prosegue la nota della rivista giuridica online a cura di Luca Ramacci, “ha confermato la linea giurisprudenziale secondo cui è legittima la tutela di un intero territorio comunale, qualora sia sostanziata nel provvedimento di individuazione un’adeguata motivazione relativa all’apprezzamento discrezionale del contesto ambientale da salvaguardare svolto dall’Amministrazione preposta alla tutela paesaggistica. Un’importante conforto per le politiche di tutela del paesaggio del Bel Paese”.

 

Giara, Pauli Majori (foto Lexambiente)

 Giara, Pauli Majori – Medio Campidano – Sardegna (foto Lexambiente)