Anteprima Slow Fish a Roma

 

Martedì 23 aprile 2013, alle 20.30, presso l’Osteria Monteverde di Roma (V. Pietro Cartoni 163/165), anteprima Slow Fish 2013. Un’ottima occasione per riflettere sulle condizioni di salute dei nostri mari e sulle opportunità che la pesca sostenibile offre in termini di consumo di pesce locale e di rispetto per l’ambiente marino.
La cena introdurrà i lavori della nuova edizione di Slow Fish (Genova, 9/12 maggio 2013), una manifestazione nata sulla scia di quel buono, giusto e pulito che sta alla base della filosofia Slow e che, nell’ambito della tutela del nostro patrimonio ittico, cerca di sensibilizzare ad un consumo legato al territorio, alla tradizione artigianale e al gusto, tutelando così gli ecosistemi acquatici.
Slow Food Roma introdurrà i lavori di Genova attraverso una cena tematica che privilegerà la stagionalità e il territorio. Tutto questo anche attraverso l’utilizzo del pesce calamita, un nuovo presidio ittico in via di istruttoria che viene dalle acque pulite del lago di Fondi (LT) – vera oasi naturale. La cena rappresenterà, dunque, la prima occasione pubblica per l’assaggio di questo straordinario prodotto della nostra regione. E poi, grazie al lavoro creativo e di rivalorizzazione che ne faranno Roberto e Fabio dell’Osteria Monteverde, una serie di ricette che avranno il pesce come protagonista.

Menù
Crocchetta di Aluzzo, patate e cipollotto con agrodolce alla birra stout;
filetto di cefalo calamitato scottato e marinato all’orientale con agretti e fiori di zucca in tempura;
gnocco di patata leggermente affumicato, piselli al rafano, yogurt e spernocchie (cicale di mare)
sandwich di pesce sciabola con mozzarella di bufala campana DOP, capperi, olive e acqua di pomodoro;
gelato al bombardino, caramello all’anice e crumble al caffè

Vini offerti da Benedetto Lombardi: Calliope Passerina Brut, Passerina del Frusinate IGT, Cesanese del Piglio, Cesanese Passito

 

Per informazioni:

Lucia Galasso
lucia@slowfoodroma.it